Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo? E altre amenità…

… ma soprattutto cosa vogliamo?

Ci piacerebbe che questo progetto si allargasse anche oltre il bellunese arricchendosi di idee e delle esperienze di italiani residenti in Italia e all’estero. Passate parola!

Ci piacerebbe iniziare un dibattito su un tema che sembra essere distante dalla vita di tutti i giorni, ma crediamo faccia parte dell’essere cittadini. Vorremmo che la discussione non si fermi la notte del 16 marzo!

4 thoughts on “Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo? E altre amenità…

  1. Noi Italiani siamo l’espressione di tante diversita’, tante piccole e grandi realta’, tutte uniche per originalita’ e gusto. La nostra inventiva, talento e simpatia unite alla capacita’ di non prenderci mai troppo sul serio e’ meravilgiosa; per contro siamo fragili e facilmente manipolabili dai furbetti di quartiere che se ne approfittano. Non siamo sempre brava gente, nemmeno troppo onesti e l’idea di essere troppo “svizzeri” ci spaventa. NOI Speriamo che ce la caviamo….

  2. Siamo oramai un popolo multietnico, multirazziale e multireligioso. Tuttavia veniamo anche da un contesto – quello del Mediterraneo – cosmopolita. Le nostre radici sono giudaico-cristiane, ma abbiamo anche conquistato la libertá di dichiararci senza D-o.
    Siamo nel ventre dell´Occidente e della globalizzazione. Siamo un popolo democratico ma non lo sono e probabilmente non lo saranno i nostri governanti. Io sono musicista e il mio primo insegnante di pianoforte era solito ripetere: “Se lasci lo strumento per un giorno, lui ti lascia per una settimana”: cosí é per la democrazia. Non possiamo lasciare la democrazia in balia di demagoghi piagnoni. Non so dove andremo. So dove siamo stati, irrisi e ridicolizzati sui carri mascherati di mezzo mondo!

  3. Veniamo da paesi lontani che i nostri avi ( 10, 100, 1000, …anni fa) hanno abbandonato per stare meglio. Siamo il prodotto di continui rimescolamenti di etnie ( quando dico ai ragazzi che la nostra lingua ha radici indiane strabuzzano gli occhi). La strada che percorreranno i popoli sarà la stessa di sempre.

  4. Noi autoctoni siamo un isieme di popoli( storicamente anche degli ebrei- vedi Roma).
    veniamo da diverse parti del mondo (sud e nord)soprattutto dal sud.
    In considerazione di quanto sopra, perche’ siamo cosi stupidamente razzisti ?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...